Home Itinerari L’incredibile città sotterranea che sorge sotto a Santarcangelo di Romagna

L’incredibile città sotterranea che sorge sotto a Santarcangelo di Romagna

L’incredibile città sotterranea che sorge sotto a Santarcangelo di Romagna
0

Pochi lo sanno, ma sotto a Santarcangelo esiste un’altra Santarcangelo. Una vera e propria città sotterranea e misteriosa fatta di cunicoli, pozzi, gallerie ed imponenti sale circolari: centocinquanta grotte situate nella parte orientale del colle Giove.

Tra le cose da vedere in Romagna, durante una vacanza o una gita, va segnalata tra le più curiose e imperdibili, se non altro per la storia che si può percepire attraversando questa città sotto alla città.

L’origine di queste grotte rimane ignota, così come la data della loro costruzione. Per almeno cinque di queste, di origine molto antica, si è supposto che fossero state utilizzate come luoghi di culto pagani nell’antichità, prima di essere convertite nel tempo – e insieme a tutte le altre – per la più prosaica conservazione del vino Sangiovese e di altri tipi di vivande, grazie alla temperatura ideale e costante.

Oggi l’antica Santarcangelo sotterranea è parzialmente aperta e visitabile. E una visita la merita senza dubbio, anche grazie alle guide esperte pronte ad accompagnare i visitatori narrando loro sia le fonti storiche raccolte sulla città sotterranea sia alcune emozionanti leggende ad essa collegate.

Una sorta di labirinto in cui è impossibile non venire sedotti dal senso di mistero che si percepisce ad ogni passo.